Tag

, , , , , , ,

La mostra “Arts, dos punts“, visitabile fino al 6 gennaio 2014 al MACBA (Museu d’Art Contemporani de Barcelona), contiene una sezione dedicata alla rivista “Aspen”.

Aspen“, publicata dal 1965 al 1971, è stata uno dei primi esempi di rivista multimediale, che, accanto ai testi, includeva dischi, bobine e altro materiale. Vi hanno contribuito svariati artisti, tra i più rappresentativi del XX secolo, da Marcel Duchamp a John Cage, da Robert Rauschenberg a Andy Warhol (qui l’elenco completo).

Brian O’Doherty ha curato il numero doppio 5+6, che si segnala per la ricchezza di materiali sonori e audiovisivi e per la presenza di tre importanti saggi teorici (leggibili in originale qui): The Death of the Author, di Roland Barthes, Style and The Representation of Historical Time, di George Kubler, e The Aesthetics of Silence, di Susan Sontag.

La rivista per intero si ritrova in rete nel portale UbuWeb, una vera miniera per chiunque si occupa, a vario titolo, di arte contemporanea.

DSCF7478

Annunci